martedì 19 agosto 2014

SUL FINIRE DEL GIORNO (Graziella Cappelli)



Sera
in balze
rosse
sulle colline.
Preme
la notte
sui tetti
scuri
del paese
e una luna
di cera
si adagia
sul pino
di fronte.
Rantola
il giorno
sulle vie
del dolore,
fiacchi
i lampioni
s’incurvano.
Blatera
la tivvù
domani
sarà
ancora
violenza.



Graziella Cappelli





lunedì 18 agosto 2014

DOLOMITI





Più dolce e seducente
è il bacio del sole
nella sera

ed anche le aquile
sazie di voli
sorridono
del vostro arrossire

- Giovanna Giordani -


sabato 16 agosto 2014

NOI, CHE NON ABBIAMO DIMENTICATO LA GUERRA... (Antonia Scaligine)





Sa di zolfo il tuo cielo ,Signore 
e pianti di anime a Te si rivolgono 
anagramma di morti tessono 
voci di guerra che scoraggiano il cuore 

Sospiri pizzicati sulla lira dell’accordo 
oscillano su acque in fermento 
perché nessuno è capace di un affratellamento 
demoni e angeli volteggiano in disaccordo 

Tra solfeggi sospesi in attesa 
di guerra o di pace 
la vita diventa fugace 
e la tregua è contesa 

Su grani fioriti di ulivi e preghiere
si srotolano gomitoli di affanno 
si vorrebbe nascondere il malanno 
dentro cieli azzurri senza più barriere

- Antonia Scaligine - 

giovedì 14 agosto 2014

NELLA TRINCEA



Nella trincea 
sul monte
crescono l’erba e i fiori
a consolare
la ferita della terra

e nel prato 
dalle mine martoriato
risplendono
i cardi come stelle

Sbucano le marmotte
dalle tane
squillando i loro inni
alla vita

Conduce il vento
invocazioni di PACE
come eco smarrite
in cerca di dimora
dentro i cuori.


- Giovanna Giordani - 

venerdì 8 agosto 2014

PREGHIERA PER GRETA E ALESSIA (rapite in Siria)





Greta e Alessia
voi siete i frutti più belli
dell’albero del bene
Davanti a voi
dovrebbero piegare le ginocchia
e chiedervi perdono
 i fabbricanti d’armi
gli assetati di sangue umano
per un fantomatico potere
o peggio ancora
in nome di un fantomatico dio
 Per voi giovani generose  
che possedete la vera Umanità
e il vero Coraggio
preghiamo
che il dio del bene
vi riconduca incolumi
ai vostri cari
a noi

e alla vostra vita sublime.

- Giovanna Giordani - 

giovedì 7 agosto 2014

L'ALBERO DEL MALE




L'albero del male
non accoglie nidi
ha rami neri e sterili
non si piega ai tornadi
ben saldo sui ghigni
delle sue radici
immonde

L'albero del male
non teme il fuoco
nè il gelo nè l'accetta
e si fa beffe
dei fiati della vita

 Un'atra nebbia
 lo circonda
soffocando i respiri
 col suo acre fetore

E sempre dorme
il genio
custode del segreto
per farlo scomparire

- Giovanna Giordani -


mercoledì 6 agosto 2014

NON VOGLIO (Margherita Guidacci)



Tutti i vostri strumenti hanno nomi bizzarri
e difficili, ma io vedo chiaro
e so che in fondo sono solamente
metri e gessetti con cui misurate
e segnate - segnate e misurate
senza stancarvi.
Sfilate spilli di tra le labbra, come una sarta:
me li appuntate sull'anima
e dite: "Qui faremo un bell'orlo.
Dopo starai tanto meglio."
Io non voglio che mi tagliate un pezzo d'anima!
Se ne ho troppa per entrare nel vostro mondo,
ebbene, non voglio entrarci.
Sono un poeta: una farfalla, un essere
delicato, con le ali.
Se le strappate, mi torcerò sulla terra,
ma non per questo potrò diventare
una lieta e disciplinata formica.


- Margherita Guidacci

sabato 2 agosto 2014

MUSICA





A te mi abbandono
musica
prendimi
portami via
lontano
in alto
più in alto
dove scorrono i fiumi
dei tuoi divini sentieri
e dove possono i pensieri
fondersi
puri
fra i bagliori effimeri
dei sogni

- Giovanna Giordani - 

Post in evidenza

QUANDO

https://secure.avaaz.org/it/petition/VORREI_CHE_IL_DIRITTO_INTERNAZIONALE_SI_ATTIVASSE_AFFINCHE_CESSI_OGNI_GUERRA_NEL_MONDO/?pv=6 Qua...